REGISTRAZIONI

Monitoraggio e valutazione | Corso base 2022

Il corso intende introdurre i principi fondamentali di M&V e permettere di acquisire maggiori elementi sulla metodologia di raccolta e analisi dei dati per il M&V.

Questo modulo fa parte del percorso
Lavorare nella cooperazione internazionale


COSA IMPARERAI
  • Capacità di impostare e realizzare il monitoraggio dei propri progetti
  • Capacità di supervisionare e gestire processi di valutazione degli stessi
  • Capacità di raccogliere e analizzare i dati necessari al monitoraggio e alla valutazione

DOCENTI
Silvia Favaron

Silvia Favaron

Consulente M&V

Consulente Senior in M&V, con esperienza acquisita in molteplici progetti gestiti da ONG, Agenzie Nazioni Unite e Associazioni in Europa, Africa, America Latina ed Asia. Formatrice e docente nel Master in Cooperazione e Sviluppo IUSS Pavia. Valutatrice professionista, Auditor qualità certificato ISO 9001:2015.


DESCRIZIONE

Il Monitoraggio e Valutazione sono una parte fondamentale del ciclo del progetto (PCM). Permettono di verificare lo stato di realizzazione di un intervento, migliorarne la qualità e apprendere dall’esperienza, anche in vista di una presa di decisione consapevole.

Attraverso il monitoraggio viene favorito il controllo continuo delle attività durante la fase di realizzazione e grazie alla valutazione si analizza il grado di raggiungimento degli obiettivi e risultati ottenuti, secondo criteri standard prestabiliti.

Il corso intende introdurre i principi fondamentali di M&V, mettendo in evidenza le differenze tra monitoraggio e valutazione e le relative funzioni, oltre a permettere di acquisire maggiori elementi sulla metodologia di raccolta e analisi dei dati per il M&V.


A CHI SI RIVOLGE QUESTO CORSO

Il corso è rivolto a studenti universitari e operatori della cooperazione internazionale, con o senza esperienza pratica di lavoro sul terreno.

Per partecipare è necessario avere una buona conoscenza del ciclo del progetto (PCM) e dell’approccio del quadro logico, in particolare della costruzione degli indicatori. Per un ripasso, consulta le Project Cycle Management Guidelines della Commissione Europea.

Se hai già una certa dimestichezza con il M&V, realizza questo test per vedere se passare direttamente al corso M&V avanzato o scegliere, comunque, di frequentare il corso base, ma come ripasso.


CHE TIPO DI IMPEGNO È RICHIESTO?

Perché tu possa beneficiare appieno del corso e dell’interazione con gli altri partecipanti, è necessario disporre di una certa flessibilità e disponibilità di tempo nelle settimane del corso per poter svolgere le esercitazioni intrasessione.

Infatti, oltre alle 8 ore di lezione, è richiesto un impegno di circa 2 ore settimanali per approfondimenti individuali e per lo svolgimento di esercitazioni individuali e di coppia, da svolgersi tra una sessione e l’altra, con interazione a distanza fra i partecipanti. Le esercitazioni intrasessione sono analizzate in plenaria nella sessione successiva, confrontando il lavoro svolto da ciascuno e raffrontandolo a esempi già compilati o al reale caso studio realizzato dalla Docente.


PROGRAMMA

La metodologia utilizzata nel corso è principalmente di tipo euristico (d’ispirazione anglosassone) piuttosto che espositiva. I contenuti vengono costruiti  assieme agli studenti durante la lezione attraverso un approccio altamente partecipativo, pur senza rinunciare a fornire successivamente gli elementi teorici di riferimento. Questo approccio può inizialmente destabilizzare chi sente di avere meno esperienza, ma l’obiettivo è, invece, proprio quello di valorizzare il contributo di ciascuno.

Il programma dettagliato di ogni lezione potrebbe subire delle modifiche, in accordo con le esigenze formative del gruppo

Introduzione al Monitoraggio & Valutazione

  • Principi di M&V: definizioni e funzioni
  • Il sistema di M&V e il PCM
  • Come trasformare un quadro logico in un piano di monitoraggio

Esercitazione individuale: impostare il piano di monitoraggio di un progetto (prima parte)

Il piano di monitoraggio

  • Metodologia di raccolta e analisi dati per il M&V
  • Analisi in plenaria della prima parte dell’esercitazione sul piano di monitoraggio
  • Dal piano allo strumento di monitoraggio

Esercitazione individuale: impostare il piano di monitoraggio di un progetto (seconda parte)

La valutazione

  • Analisi in plenaria della seconda parte dell’esercitazione sul piano di monitoraggio
  • Vari approcci, tipi e momenti di valutazione
  • I 5 criteri standard di valutazione
  • Pianificare una valutazione

Esercitazione in coppia: elaborazione delle domande valutative di un caso studio reale

Supervisione e gestione di una valutazione

  • Analisi in plenaria dell’esercitazione sulle domande valutative
  • Supervisionare e gestire una valutazione
  • Trarre lezioni apprese dal M&V per apprendimento organizzativo

GUARDA L’INTERVISTA AL DOCENTE

Il corso è promosso da:

Acquista le Registrazioni a 90

Registrazioni del corso disponibili on-demand.

include
  • 8 ore di formazione online
  • 6 ore di approfondimento e esercitazioni individuali
  • Gruppo privato del corso
  • Attestato di Frequenza/li>