Oltre il codice, quando il No Code incontra l’AI

Un’orchestra, un deposito bagagli, un cameriere e un mago. Sono questi i pilastri sui cui si costruisce il binomio No Code e Intelligenza Artificiale nelle parole di Daniel Levis, CEO di Soraia, protagonista assieme a Luca Morano, Product designer di Bomberos e docente della Low Code Academy, del Webinar di Impactskills “Oltre il codice. NoCode e Intelligenza artificiale al servizio di associazioni e aziende“. I tools No Code, come gli strumenti di un’orchestra possono essere messi assieme per realizzare “sinfonie” più complesse, il Cloud ci permette di depositare e prendere i nostri “bagagli” in ogni stazione in cui ci fermiamo e il cameriere sono le API e ci serve su un vassoio quello che abbiamo “ordinato”. Infine, il mago: l’Intelligenza Artificiale, che con un tocco di bacchetta permette di potenziare gli effetti di questo sistema.

Registrazione del webinar di mercoledì 6 dicembre 2023 “Oltre il codice. No code e Intelligenza Artificiale al servizio di associazioni e aziende”.

Il webinar è stato aperto da Luca Morano, fornendo una panoramica su No Code e Low Code e sul supporto che può fornirci l’IA. Soprattutto ha messo in chiaro l’approccio necessario per mettersi alla prova con il No Code: Prova – Sbaglia – Impara.

Entrambi gli esperti hanno fornito molti tools per provare a esplorare, sbagliare e imparare e molti casi concreti a cui ispirarsi. Tutti i link di riferimento si trovano nelle slide messe a disposizione da Luca e Daniel.

Per avere maggiori informazioni sul tema No Code e Low Code potete consultare il programma della Low Code Academy o scrivere a training@impactskills.it.

Related Articles