L’approccio Low Code al digitale – Cos’è e perché sta diventando una competenza indispensabile | Free webinar

Il webinar gratuito si è svolto

Mercoledì 5 luglio 2023 — 18:30-19:30
In diretta online sulla piattaforma Zoom

Di cosa parliamo?
Cosa si intende per approccio Low Code allo sviluppo di prodotti digitali e come funziona. Perché diventa sempre più necessario acquisire queste competenze e in che modo possono essere messe al servizio degli enti e dei progetti sociali

A chi è rivolto?
Low code developer o aspiranti tali, operatori del sociale e del terzo settore, anche senza esperienze informatiche, studenti di queste materie, operatori marketing ma anche piccole imprese, start up, onlus e aziende del terzo settore che desiderano snellire e ottimizzare i propri flussi di lavoro. In generale, persone interessate al ruolo delle tecnologie digitali nel lavoro sociale.


L’approccio Low Code permette di creare software e tools digitali usando principalmente interfaccia visuale e riducendo al minimo la necessità d’uso di elementi di programmazione.

Si tratta di “combinare” porzioni di codice già scritto, sapendo comporre insieme e utilizzare al meglio le decine di piattaforme che oggi offrono ottimi servizi a costi contenuti. Sono infatti infiniti ormai i prodotti che permettono di lavorare in questo modo: Airtable, Zapier, Stripe, Notion, Landbot, Shopify, Wix, Webflow, Substack, Typeform, WordPress solo per nominarne alcuni.

In questo evento scopriamo perché investire nel Low Code come metodo di lavoro e stile di approccio alla digitalizzazione, con particolare attenzione alle esigenze degli enti sociali.

Anche il settore non profit, infatti, in seguito alla recente pandemia di Covid-19, ha aumentato rapidamente i processi di digitalizzazione degli enti. Associazioni sociali, cooperative e ong sempre più necessitano di ideare, creare e gestire strumenti digitali di varia natura per la realizzazione dei loro progetti o per la gestione stessa degli enti (siti web, e-commerce, e-learning, database e gestionali, app, webdoc, mappature, ecc).

Durante il webinar sarà presentata la nuova Academy Low Code, una proposta formativa intensiva – modulare e personalizzabile, progettata da Impactskills in collaborazione con Techsoup e Gnucoop per diventare sviluppatori di prodotti e servizi digitali per gli enti sociali senza utilizzare linguaggi di programmazione. Saranno rese disponibili anche borse di studio sostenute da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo all’interno del programma Innovazione per lo Sviluppo.

Guarda la registrazione:

Scopri L’Academy:

Low Code Academy

Impara a creare soluzioni digitali in modo semplice, veloce ed etico

Sono disponibili le borse di studio


News dall’Academy

Oltre il codice, quando il No Code incontra l’AI

Oltre il codice, quando il No Code incontra l’AI

Un’orchestra, un deposito bagagli, un cameriere e un mago. Sono questi i pilastri sui cui si costruisce il binomio No Code e Intelligenza Artificiale nelle…

NoCode e Intelligenza Artificiale al servizio di associazioni e aziende | Webinar Gratuito

NoCode e Intelligenza Artificiale al servizio di associazioni e aziende | Webinar Gratuito

L’uso congiunto di No Code e IA può riuscire a ridurre i costi del lavoro dell’87%… L’intelligenza artificiale non è una cosa che riguarda solo…

Al via la Low Code Academy

Al via la Low Code Academy

Ha preso il via, ieri, lunedì 23 ottobre, la Low Code Academy con un primo incontro di benvenuto per gli iscritti. È stata l’occasione per…

Related Articles